Milioni di visitatori vengono a Istanbul e si innamorano ogni anno. Molti di loro sono stupiti dagli splendidi tappeti e moquette fatti a mano che vedono in tutta questa meravigliosa città. Queste incredibili prelibatezze fatte a mano sono davvero squisite ma può essere difficile da capire il loro valore e la loro originalità. Quindi, istanbul.com ha fatto la ricerca per te. In questo articolo troverai tutte le risposte alle tue eventuali domande sui tradizionali tappeti e moquette turchi. 

I tappeti anatolici, spesso associati alla regione storica dell'Anatolia, hanno una storia ricca e diversificata che riflette il patrimonio culturale della zona. Questi squisiti annodati, pavimenti e rivestimenti in pile sono stati realizzati per secoli, incarnando l'eredità del L'influenza dell'Impero Ottomano e la diversità etnica e culturale della regione. Questi tappeti, spesso accompagnati da kilim a tessitura piatta, sono parte integrante dell'identità culturale della Turchia. La produzione di tappeti turchi fatti a mano non è solo un mestiere ma un'arte stessa. 

L'arte della tessitura dei tappeti anatolici risale alla preistoria, con tracce di Bizantino, turco, armeno, caucasico e curdo elementi di design intrecciati nei loro intricati modelli. L'arrivo dell'Islam ha ulteriormente plasmato i loro motivi. Oggi, i tappeti anatolici sono noti per le loro tinture, colori, motivi e tecniche distintivi, di dimensioni che vanno dai piccoli cuscini ai tappeti delle dimensioni di una stanza. Mentre alcuni primi esempi risalgono al XVII secolo, questi tappeti sono stati prodotti da vari gruppi sociali, utilizzando prevalentemente lana di pecora, cotone e coloranti naturali.

In Europa si fecero strada i tappeti anatolici dipinti rinascimentali, simboleggia il prestigio e il lusso. Tuttavia, l'interesse del mondo occidentale per questi tappeti si è evoluto oltre l'arte per comprendere curiosità storiche e scientifiche. Il 19° secolo introdusse i coloranti sintetici e la produzione di massa, minacciando la tradizione. Fortunatamente, molte iniziative hanno fatto rivivere la tessitura dei tappeti anatolici, preservandone le antiche tecniche e i disegni per le generazioni future.

Cos'è un tappeto turco?

Un tappeto turco, noto anche come Tappeto anatolico, iè un tipo di tessuto tradizionale tessuto a mano originario della regione dell'Anatolia nell'odierna Turchia. Questi tappeti sono rinomati per i loro disegni intricati, i colori vivaci e l'eccezionale maestria. Ecco alcune chiavi caratteristiche e aspetti dei tappeti turchi:

Artigianato tessuto a mano: I tappeti turchi sono meticolosamente tessuti a mano da abili artigiani, spesso utilizzando tecniche tradizionali tramandate di generazione in generazione. Questo processo ad alta intensità di manodopera prevede la realizzazione di singoli nodi per creare il pelo del tappeto, ottenendo un tessuto resistente e di lunga durata.

Disegni diversi: I tappeti turchi presentano un'ampia varietà di disegni e motivi. Questi motivi possono includere motivi geometrici, motivi floreali, figure di animali e persino rappresentazioni simboliche. Ogni disegno riflette spesso le influenze culturali e storiche della regione in cui è stato realizzato il tappeto.

Ricca tavolozza di colori: I tappeti turchi sono noti per le loro tavolozze di colori vivaci e ricche. Spesso presentano colori audaci e contrastanti, che possono variare dai rossi e blu profondi ai toni della terra come i marroni e i verdi. Per ottenere questi colori venivano tradizionalmente utilizzati coloranti naturali. Vuoi avere un tappeto turco rosso? O uno straordinario tappeto turco verde? Basta controllare i colori fantastici, troverai sicuramente alcuni colori per i tuoi gusti.

Regioni diverse, stili diversi: La Turchia è un paese diversificato con varie regioni e ciascuna regione ha il proprio stile distinto di tessitura dei tappeti. Ad esempio, i tappeti di città come Hereke, Usak (Oushak) e Kayseri hanno i loro design e caratteristiche unici. Alcune regioni sono conosciute per i loro tradizionali tappeti nomadi o tribali, mentre altre producono tappeti più formali, in stile urbano. I diversi tipi di tappeti e moquette verranno spiegati in dettaglio in questo articolo, continua a leggere. 

Materiali: I tradizionali tappeti turchi sono generalmente realizzati in lana, un materiale facilmente disponibile e durevole. Vengono prodotti anche tappeti di seta, spesso con intricati riflessi di seta. Il cotone viene utilizzato per la base del tappeto e storicamente venivano utilizzati coloranti naturali provenienti da piante e insetti per ottenere i colori.

Tecniche di annodatura: I tappeti turchi sono noti per le loro tecniche di annodatura. Il nodo più comune utilizzato nella tessitura dei tappeti turchi è il nodo simmetrico o turco, noto anche come nodo Ghiordes. Questo metodo di annodatura contribuisce alla consistenza e alla durata uniche del tappeto.

Simbolismo e storie: Molti motivi e disegni dei tappeti turchi hanno significati simbolici o raccontano storie. Queste storie possono riguardare eventi storici, credenze culturali o esperienze personali del tessitore. Ogni tappeto può portare con sé una narrazione che aggiunge profondità e significato al suo design.

Oggetti da collezione: I tappeti turchi vintage sono molto ricercati da collezionisti e appassionati di tutto il mondo. I tappeti turchi antichi e vintage, soprattutto quelli con design unici o significato storico, possono ottenere prezzi elevati nel mercato dell'arte e dell'antiquariato.

Pratico e decorativo: Sebbene i tappeti turchi abbiano un valore artistico e culturale, sono anche funzionali come rivestimenti per pavimenti o arazzi decorativi. Aggiungono calore, colore e carattere alle case e agli spazi.

Un tappeto turco è un tessuto tessuto a mano con una ricca storia, design diversi e un artigianato eccezionale. Questi tappeti non sono solo funzionali ma anche opere d'arte che riflettono il patrimonio culturale e la creatività del popolo dell'Anatolia. Avere un piccolo tappeto turco o un grande tappeto turco; un tappeto turco rotondo o un tappeto turco rosa di forma quadrata; puoi trovare qualcosa di tuo gusto.

Tipi di tappeti turchi

I tappeti turchi comprendono un'ampia varietà di stili, disegni e tecniche, ciascuno originario di diverse regioni della Turchia. Ecco alcuni dei most tipi noti di tappeti turchi:

Kilim Rugs

I tappeti kilim turchi sono tappeti a tessitura piatta noti per i loro intricati motivi geometrici e i colori vivaci. Sono tradizionalmente realizzati intrecciando fili di trama di diversi colori in un ordito per creare il disegno. I kilim sono spesso usati come rivestimenti per pavimenti, arazzi o anche come tappeti da preghiera.

Tappeti Usak (Oushak).

I tappeti Usak, originari della città di Usak nella Turchia occidentale, sono noti per i loro tenui colori pastello e i disegni floreali o a medaglioni su larga scala. Sono molto apprezzati per il loro aspetto artistico ed elegante.

Tappeti Hereke

I tappeti Hereke sono famosi per la loro eccezionale qualità e la raffinata lavorazione artigianale. Hanno avuto origine nella città di Hereke, vicino a Istanbul, e spesso presentano motivi intricati con riflessi di seta. Questi tappeti furono originariamente prodotti per i palazzi ottomani.

Tappeti Kayseri

Kayseri, situata nella Turchia centrale, è nota per la produzione di tappeti turchi di alta qualità con disegni intricati. Spesso presentano un medaglione centrale circondato da motivi floreali. I tappeti Kayseri sono apprezzati per la loro pregevole fattura e durata.

Tappeti di Antalya

I tappeti Antalya sono prodotti nella regione costiera meridionale della Turchia. Sono caratterizzati da colori vivaci, motivi floreali ed elementi di design distintivi che riflettono le influenze mediterranee della regione.

Tappeti Bergama

Bergama, una città nella Turchia occidentale, produce tappeti noti per i loro disegni tribali e nomadi. Questi tappeti presentano spesso motivi geometrici e colori vivaci. Sono altamente collezionabili per la loro autenticità e significato storico.

Tappeti Konya

Konya, situata nella Turchia centrale, ha una lunga storia nella tessitura dei tappeti. I tappeti Konya presentano spesso motivi geometrici audaci e sorprendenti con rossi, blu e bianchi brillanti. Sono noti per la loro durata e il design tradizionale.

Tappeti anatolici

Il termine "tappeti anatolici" è un'ampia categoria che comprende tappeti provenienti da varie regioni dell'Anatolia (l'odierna Turchia). Questi tappeti possono variare ampiamente nel design, nel colore e nello stile, riflettendo la diversità della cultura anatolica. Può essere considerato come la combinazione di una varietà di stili, colori e modelli di tappeto. 

Tappeti di preghiera

I tappeti da preghiera sono un tipo specifico di tappeto turco progettato per l'uso durante la preghiera islamica. Spesso presentano un disegno mihrab (nicchia di preghiera) a un'estremità, che indica la direzione della Mecca. I tappeti da preghiera possono provenire da varie regioni della Turchia e presentare disegni diversi.

Tappeti Yastik

I tappeti Yastik sono piccoli tappeti turchi, tipicamente usati come cuscini o fodere per cuscini. Spesso presentano intricati motivi geometrici e sono apprezzati per la loro portabilità e valore decorativo.

Tappeti Ghiordes

Ghiordes è una città della Turchia nota per la produzione di tappeti. I tappeti Ghiordes sono spesso tessuti utilizzando il nodo Ghiordes, un tipo di tecnica di annodatura simmetrica. Questi tappeti possono presentare una varietà di disegni e colori.

Tappeti Mudjur

I tappeti Mudjur sono noti per i loro caratteristici disegni di tappeti da preghiera, caratterizzati da un mihrab e un bordo decorativo. Sono spesso prodotti nella città di Mudjur (Mucur) nella Turchia centrale.

Questi sono solo alcuni esempi di molti tipi di tappeti turchi, ognuno con le sue caratteristiche uniche e influenze regionali. I tappeti turchi sono molto apprezzati per la loro bellezza, artigianalità e significato culturale.

Dove trovare tappeti e moquette turchi autentici?

Puoi trovare tappeti e moquette turchi in vari luoghi della Turchia, soprattutto nelle città con una ricca tradizione di tessitura dei tappeti. Ecco alcuni dei posti migliori per acquistare tappeti e moquette turchi:

Gran Bazar di Istanbul

Il Gran Bazar di Istanbul è uno dei mercati più famosi e storici del mondo. Ospita numerosi negozi di tappeti dove puoi trovare una vasta gamma di tappeti e moquette turchi. Mentre fai acquisti qui, preparati a contrattare, poiché fa parte dell'esperienza di acquisto.

Distretto di Sultanahmet a Istanbul

Questo quartiere è vicino ai principali siti storici come la Basilica di Santa Sofia e la Moschea Blu. È noto anche per i suoi negozi di tappeti, che lo rendono un posto conveniente dove acquistare tappeti e moquette mentre esplori i tesori culturali di Istanbul.

Laboratori locali nelle piccole città

Per un'esperienza più autentica, valuta la possibilità di visitare laboratori di tappeti locali e villaggi noti per la loro produzione di tappeti. Spesso è possibile acquistare i tappeti direttamente dagli artigiani e questo approccio può fornire un apprezzamento più profondo dell'artigianato coinvolto. 

Market online

Nell'era digitale, puoi anche esplorare mercati online e siti Web specializzati in tappeti e moquette turchi. Sebbene sia essenziale ricercare la reputazione del venditore e l'autenticità del prodotto, questa opzione ti consente di sfogliare un'ampia selezione comodamente da casa tua.

Quando si acquistano tappeti e moquette turchi, è importante considerare fattori come l'origine, la qualità e il design del tappeto. Richiedi informazioni sui materiali del tappeto, sulle tecniche di tessitura e su qualsiasi significato storico o culturale. Inoltre, non esitare a negoziare il prezzo, poiché la contrattazione è comune nei mercati turchi.

I posti migliori per acquistare tappeti e moquette tradizionali turchi a Istanbul

Ci sono molti negozi a Istanbul e nei suoi dintorni da cui puoi acquistare tappeti fatti a mano incredibilmente belli. Ecco alcuni dei negozi di tappeti che puoi visitare e acquistare tappeti e moquette di qualità.

Tappeti orientali Nakkas

Nakkas Oriental Rugs, situato nel cuore di Istanbul, vicino all'Ippodromo, è una delle principali destinazioni per gli appassionati di tappeti. Questo ampio negozio vanta un'incredibile collezione di migliaia di tappeti e moquette che si estendono su più piani. Ciò che distingue Nakkas è la sua offerta unica: un museo sotterraneo ospitato in una cisterna di 1500 anni sotto il negozio. Questo museo è una testimonianza della ricca storia delle corse dei carri che un tempo abbellivano l'Ippodromo durante il periodo romano e bizantino. Per coloro che cercano non solo tappeti squisiti ma anche uno sguardo ai tesori storici di Istanbul, Nakkas Oriental Rugs offre un'esperienza davvero coinvolgente.

Tappeto Punto

Punto Carpet, situato in via Nuruosmaniye, è un gioiello tra i negozi di tappeti di Istanbul, particolarmente rinomato negli ultimi due decenni. Situata nelle immediate vicinanze del Grand Bazaar, questa struttura si è guadagnata la reputazione per la sua vasta e diversificata collezione di tappeti e moquette. I visitatori spesso elogiano Punto per l'elevato tasso di soddisfazione dei clienti. L'esterno senza pretese del negozio, appena fuori Kahve Dunyasi, una nota catena di caffè locale, smentisce il tesoro di tappeti che aspettano di essere scoperti all'interno.

Sisko Osman

All'interno dei labirintici confini del Grand Bazaar si trova Sisko Osman, un nome sinonimo di shopping di tappeti tra celebrità e intenditori. Per decenni, questa struttura ha ospitato personaggi ricchi e famosi, tra cui numerose star di Hollywood. Situato a Zincirli Han, un cortile storico all'interno della sezione nord-orientale del Gran Bazar, Sisko Osman è passato nelle abili mani della generazione successiva. Nonostante l'ambiente senza pretese, questo negozio conserva il suo fascino e continua a offrire storie accattivanti insieme alla sua collezione di tappeti pregiati.

Sengor Halı

Situato a Takkeciler Sokak, una strada vivace nel cuore del Grand Bazaar, Sengor Halı testimonia l'eredità duratura dell'artigianato turco dei tappeti. Con radici che risalgono a oltre un secolo fa e abbracciano quattro generazioni, questa venerabile struttura trasuda tradizione e competenza. L'attuale custode, Semsettin Sengor, sulla novantina, possiede un patrimonio di conoscenze ed esperienze, essendo stato immerso nell'arte della tessitura dei tappeti fin dalla giovane età. Anche se a prima vista senza pretese, Sengor Halı vanta una vasta collezione di tappeti e moquette, ognuno con la propria narrativa accattivante.

Tappeti Dhoku

Per chi ha un debole per il design contemporaneo e l'estetica moderna, Dhoku Rugs offre una rinfrescante partenza dai tradizionali negozi di tappeti. Situato in Takkeciler Street, simile a Sengor Halı, Dhoku Rugs fonde perfettamente l'artigianato tradizionale dei tappeti con una sensibilità moderna. I loro tappeti, caratterizzati da motivi geometrici e un linguaggio di design pulito, si armonizzano facilmente con l'arredamento d'interni contemporaneo. Se ti ritrovi attratto dall'arte contemporanea, Dhoku Rugs presenta un'allettante gamma di opzioni da prendere in considerazione.

Questi distinti negozi di tappeti di Istanbul offrono collettivamente una vasta gamma di opzioni, soddisfacendo i diversi gusti e preferenze degli appassionati di tappeti e degli acquirenti più esigenti. Che tu cerchi un tuffo nella storia, il fascino dei legami con le celebrità o una fusione tra tradizione e modernità, i negozi di tappeti di Istanbul offrono un ventaglio di scelte in attesa di essere esplorato.

Domande Frequenti

Quale impero è diventato famoso per la tessitura dei tappeti e i tappeti di design?
L'Impero Ottomano divenne famoso per la sua eccezionale tessitura di tappeti e per i tappeti di design. Durante il suo periodo di massimo splendore, in particolare nel XIV e XV secolo, i tappeti turchi erano molto ricercati ed esportati in Europa. I tappeti ottomani adornavano palazzi, cattedrali e case della nobiltà, guadagnando fama per la loro squisita fattura e i disegni intricati. Quest'epoca segnò l'apice dell'arte dei tappeti turchi e consolidò la reputazione dell'Impero Ottomano come centro per la tessitura dei tappeti.
Cosa c'è di significativo in ogni tappeto turco?
Ogni tappeto turco ha il suo significato, spesso legato al design, ai motivi e al contesto storico unici. I tappeti tradizionali turchi, come i tappeti anatolici o ottomani, sono significativi per la loro ricchezza culturale ed espressione artistica. Spesso presentano motivi ispirati alla natura, alla storia e alle influenze regionali. I tappeti turchi nomadi sono apprezzati per la loro praticità e i colori vivaci, che li rendono oggetti essenziali per la vita nomade. I classici tappeti turchi, con emblemi a medaglione e intricati motivi floreali, sono significativi per la loro associazione con la grandiosità dell'Impero Ottomano. I tappeti Hereke, d'altro canto, hanno un significato dovuto alla loro eccezionale qualità e all'associazione con il Palazzo Dolmabahce. I moderni tappeti turchi, una fusione di tradizione e design contemporaneo, sono significativi per la loro capacità di unire passato e presente, facendo appello a gusti diversi.
Come capire se un tappeto turco è reale?
L'autenticazione di un tappeto turco richiede un occhio esigente e attenzione ai dettagli. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a determinare se un tappeto turco è autentico: Controlla i materiali: i tappeti turchi tradizionali sono generalmente tessuti a mano con materiali di alta qualità come lana, seta o cotone. Cerca fibre naturali e irregolarità nella trama, un segno distintivo dei tappeti artigianali. Esamina i nodi: i tappeti turchi autentici usano spesso il nodo turco o Ghiordes, che è asimmetrico. Conta i nodi per pollice quadrato per valutare la qualità e l'origine del tappeto. Ispeziona i colori: le tinture tradizionali ottenute da fonti naturali producono colori ricchi e armoniosi nei tappeti turchi. Cerca varianti che suggeriscano una tintura naturale. Studia i motivi: familiarizza con i motivi e i disegni regionali. Ogni area della Turchia ha i suoi modelli e simbolismi unici. Richiedi la certificazione: i venditori rispettabili possono fornire certificati di autenticità per i loro tappeti. Questi certificati possono offrire la garanzia dell'origine e della qualità di un tappeto.
Come appendere un tappeto turco al muro?
Appendere un tappeto turco al muro può trasformarlo in una straordinaria opera d'arte. Ecco una semplice guida per aiutarti a raggiungere questo obiettivo: Materiali necessari: avrai bisogno di una gruccia per tappeti o di un robusto bastone per tende, ganci o chiodi e un metro a nastro. Misura e prepara: decidi dove vuoi appendere il tappeto e misura lo spazio sulla parete per assicurarti che si adatti. Segna i punti in cui posizionerai ganci o chiodi. Attacca ganci o chiodi: installa ganci o chiodi saldamente nel muro nei punti contrassegnati. Assicurati che possano sostenere il peso del tappeto. Appendi il tappeto: piega delicatamente il bordo superiore del tappeto sopra la gruccia o l'asta della tenda. Assicurati che sia distribuito uniformemente lungo la larghezza del tappeto. Fissare e regolare: appendere il tappeto ai ganci o all'asta della tenda. Regolalo per assicurarti che sia dritto e centrato. Divertiti: fai un passo indietro e ammira il tuo tappeto turco esposto come un bellissimo appeso a parete.
Cosa rende unici i tappeti turchi?
I tappeti turchi sono rinomati per la loro combinazione unica di disegni intricati, colori vivaci e superba maestria. Ogni tappeto turco racconta spesso una storia, con motivi e motivi che riflettono le influenze culturali e storiche della regione in cui è stato tessuto.
Quali sono i principali tipi di tappeti turchi?
I tappeti turchi possono essere ampiamente classificati in diversi tipi, tra cui tappeti anatolici, tappeti nomadi, tappeti ottomani classici e tappeti Hereke. Queste categorie rappresentano diversi stili, motivi e tecniche di tessitura.
Come scelgo il tappeto turco giusto per il mio spazio?
La scelta del tappeto turco giusto dipende dal tuo gusto personale e dall'estetica del tuo spazio. Considera fattori come le dimensioni del tappeto, la tavolozza dei colori e i motivi del design. I tappeti tradizionali con motivi geometrici sono versatili, mentre i classici tappeti ottomani con disegni a medaglioni aggiungono un tocco elegante.
Qual è il significato dei motivi nei tappeti turchi?
I motivi dei tappeti turchi portano profondi significati culturali e storici. Ad esempio, si ritiene che il motivo del "malocchio" protegga dall'energia negativa, mentre i motivi floreali simboleggiano la crescita e la vita. Comprendere questi motivi può aumentare il tuo apprezzamento per l'arte di un tappeto turco.
I tappeti turchi sono tessuti a mano?
Sì, molti tappeti turchi sono tessuti a mano e questa lavorazione artigianale è molto apprezzata. I tappeti tessuti a mano sono generalmente realizzati con materiali di alta qualità come lana, seta o cotone e spesso presentano disegni e nodi unici.
Come posso mantenere e pulire il mio tappeto turco?
Per mantenere il tuo tappeto turco, aspiralo regolarmente e ruotalo per uniformare l'usura. Evitare di posizionare mobili pesanti sul tappeto per periodi prolungati. Per la pulizia, è meglio consultare un pulitore di tappeti professionista specializzato in tessuti delicati per garantire la longevità del tappeto.
Qual è il significato storico dei tappeti turchi?
I tappeti turchi hanno una ricca storia che risale a secoli fa. Non erano solo funzionali ma servivano anche come simboli di prestigio e identità culturale. Erano spesso usati come regali, oggetti commerciali e persino offerte diplomatiche.
Posso appendere un tappeto turco al muro come opera d'arte?
Sì, i tappeti turchi possono essere appesi al muro come bellissime opere d'arte. Per appendere correttamente un tappeto è necessario utilizzare grucce, bastoni per tende o altri metodi di montaggio sicuri per mostrare il suo intricato design e la sua maestria artigianale.
Come posso distinguere un autentico tappeto turco da una replica?
L'autenticazione di un tappeto turco richiede un'attenta ispezione. Cerca materiali naturali, irregolarità tessute a mano, nodi asimmetrici e tinture tradizionali. I venditori rispettabili possono fornire certificati di autenticità per confermare l'origine del tappeto.
Dove posso acquistare autentici tappeti turchi?
Puoi trovare autentici tappeti turchi nei bazar di Istanbul e nei rinomati negozi di tappeti. Inoltre, molte regioni della Turchia, come la Cappadocia e Izmir, sono note per la produzione di tappeti e hanno mercati locali dove è possibile acquistare tappeti autentici.