Quando si parla di Istanbul, quasi tutti pensano alle bellezze storiche e culturali. Soprattutto quando si parla dell'eredità lasciataci dall'antico Impero Ottomano e dai Bizantini, che vediamo spesso nella regione della Penisola Storica, non è giusto tralasciare le librerie e i bazar. Ti parleremo delle librerie e dei bazar più famosi di Istanbul, risalenti a secoli antichi. In queste librerie si possono trovare libri di tutte le lingue, di tutti gli stili, dove quando si entra ci si sente come nel XVII secolo. Quando visiti questi bazar, annusi i libri secolari e ne compri uno come souvenir, ricorderai il tuo viaggio a Istanbul ogni volta che guardi queste cose.

Bazar dei librai di Beyazıt

Il bazar delle librerie più famoso che dovresti assolutamente visitare a Istanbul è il Bazar delle librerie Beyazıt, noto come Bazaar delle librerie di Istanbul, situato a Fatih. Fu fondato nel XV secolo con l'intento di servire gli studenti universitari di teologia. Istanbul era ben nota nel 16th secolo per la sua vasta biblioteca. Ti assicura di poter vedere la miscela della vecchia cultura di Istanbul con la moderna cultura di Istanbul durante il tuo viaggio a Istanbul con la sua storia che va avanti da secoli. 

È uno dei posti migliori per vedere la sintesi della cultura a Istanbul. Il Bazaar della libreria Beyazıt si trova proprio accanto al Grand Bazaar. Si mescola con l'aura affascinante del Grand Bazaar. Inoltre, questo Bazar del libraio è già situato proprio accanto ai luoghi più famosi da vedere a Istanbul. Puoi visitare Sultanahmet, Hagia Sophia, il Grand Bazaar e il Bazaar dei librai prendendoti un giorno libero. Il Bazar dei librai ti ricorderà i vecchi tempi di Istanbul e aumenterà il tuo desiderio di tornare a quei tempi.

grande bazaar

Il Gran Bazar è senza dubbio uno dei luoghi più famosi di Istanbul. Questo punto di riferimento della città è uno dei mercati coperti più antichi del mondo, situato nel quartiere di Fatih. Questo bazar, vecchio di circa 560 anni, porterà la tua esperienza di viaggio a Istanbul a un livello diverso. Rimarrai affascinato quando entrerai nel Grand Bazaar con vari negozi, gioiellerie, negozi di pelletteria, negozi di articoli da regalo, ristoranti e molti altri negozi. 

Ci sono mercati turchi variabili nel Grand Bazaar per ogni interesse, sia che tu stia cercando souvenir autentici, oggetti antichi o cibo fresco per un picnic. Visitare i vivaci mercati di Istanbul offre un'esperienza coinvolgente in cui i visitatori possono conoscere e apprezzare la cultura della città e l'attività commerciale quotidiana della città. Gli abitanti di Istanbul sono abituati a fare acquisti nei mercati, il che di solito è un'esperienza gioiosa. Ecco perché puoi analizzare la vita e le esperienze quotidiane delle persone.

Bazar dei librai di Aslıhan Passage

La libreria Aslıhan Passage, una delle librerie storiche che vengono in mente quando si chiama Beyoğlu Booksellers Bazaar, è ancora attiva oggi con libri antichi e preziosi l'uno dall'altro. È sicuramente uno dei posti da vedere quando vieni a Istanbul perché puoi trovare un mix di storia vecchia e nuova. È uno dei posti in cui dovresti fermarti a Istanbul con le sue centinaia di vecchi libri, riviste e fumetti stampati in diverse lingue. Nel passaggio di Aslıhan potete trovare anche preziosi classici mondiali e molti libri antichi che state cercando, nonché edizioni in lingua straniera.

Il Bazar delle Spezie

Il Bazar delle Spezie, noto anche come Bazar Egiziano, è una meraviglia gastronomica e storica e uno dei posti migliori da visitare a Istanbul. Il suo nome deriva dalla vasta gamma di merci provenienti dal Cairo che i commercianti hanno venduto nel corso degli anni. Questo vivace mercato, situato nell'antico quartiere Eminönü nella zona Fatih della città, risale al XVII secolo e fa parte del complesso della Nuova Moschea. È anche uno dei mercati più grandi e frequentati del paese. 

Passeggia per le stradine del mercato, ammirando i panorami e gli odori delle spezie tradizionali turche, dei tessuti e di altri piaceri culinari. Assicurati di provare qualche delizia turca, conosciuta anche come "lokum", una pasta gommosa aromatizzata con acqua di rose e pistacchi e spolverata di zucchero a velo. Mentre passeggi per il mercato, assapora il delizioso piacere. Il mercato non riguarda solo il cibo; i commercianti vendono anche giocattoli, souvenir, oggetti d'antiquariato, gioielli e tessuti come sciarpe e asciugamani turchi. Il Bazar delle Spezie è uno dei bazar più intriganti di Istanbul.

Arasta Bazar

Il Bazar Arasta si trova dietro la Moschea Blu ed è noto per i suoi negozi di ceramiche, gioielli, spezie, tessuti e tappeti. Prendi il tuo asciugamano da bagno turco con motivi preferiti, osserva l'intricata lanterna turca o scegli uno splendido pezzo di ceramica o piastrella artigianale da portare a casa. È inoltre possibile acquistare spezie esotiche, gioielli e foglie di tè. Questo è un posto fantastico per acquistare souvenir e prodotti senza la folla e il caos del Grand Bazaar. Dovresti comunque aspettarti un affare. C'è altro da vedere quando sei all'Arasta Bazaar. Scopri i segreti sotto il bazar; il Museo del Mosaico del Grand Palais. Il fenomeno nei mosaici di epoca bizantina risale al VI secolo. Questi mosaici intatti un tempo adornavano il pavimento del cortile del Grande Palazzo di Costantinopoli. Scene mitologiche e immagini di caccia sono solo alcuni degli intricati pezzi che vedrai.

Bazar delle donne

Il Bazar delle donne, noto anche come Siirt Bazaar, si trova a Unkapanı, distretto di Fatih, è un ottimo posto dove puoi trovare cibo locale di qualità proveniente da città del sud-est della Turchia come Siirt Adiyaman e Mardin. Puoi anche trovare una varietà di erbe di cui potresti non aver mai sentito parlare prima in Woman's Bazaar. Lì potrete assaggiare i dolci preparati con queste erbe. Interessanti anche le bancarelle del miele. Sono popolari anche vari tipi di formaggio e prodotti caseari.

Domande Frequenti

Qual è il bazar più antico del mondo?
Il Gran Bazar di Istanbul.
Chi ha costruito il Gran Bazar?
Fatih Sultan Mehmed ordinò la costruzione del Grande Bazar.
Quanti mercati ci sono a Istanbul?
A Istanbul vengono allestiti oltre 20 bazar in una settimana.
Quante strade ci sono nel Gran Bazar?
Oltre 45 strade.