La sezione città storica ospita anche importanti monumenti architettonici del passato nelle sue diverse contrade. Tanto che anche statisti, poeti, scrittori e musicisti stranieri furono attratti dallo splendore di questa città e ne menzionarono spesso il nome. Istanbul è stata per molti anni un importante centro amministrativo e culturale per molti imperi e lo è ancora oggi. Molti quartieri della città, istituiti sin dal periodo repubblicano, sopravvivono ancora conservando le loro strutture storiche. Molte chiese, passaggi, bazar orientali e moschee di Istanbul risalgono ai periodi romano, bizantino e ottomano. È possibile incontrare queste tracce storiche in importanti quartieri storici della città, come Besiktas, Ortakoy, Kadıköy e Fatih. Nuru Osmaniye Avenue è una delle più importanti vie dello shopping di Istanbul, conosciuta come il "Bazar d'Oriente" tra la gente del posto e i turisti.

Nuru Osmaniye e la sua storia

Nur-i Osmaniye è un quartiere nel distretto di Fatih, situato nella parte europea di Istanbul. Se si segue il pendio che si estende in direzione nord da Çemberlitas, puoi raggiungere Nur-i Osmaniye Street, la strada principale del quartiere. Questo quartiere prende il nome dalla Moschea Nur-i Osmaniye, situata nella stessa zona. A seguito dei lavori di restauro e ristrutturazione svolti nella moschea e nei suoi immediati dintorni, il quartiere è cambiato radicalmente nel tempo. La strada principale di Nur-i Osmaniye è stata chiusa al traffico e ristrutturata come piazza cittadina. 

Le Moschea Nur-i Osmaniye ha determinato il nome del quartiere ed è giunto fino ai giorni nostri come importante monumento storico. Questa moschea è la prima moschea barocca costruita a Istanbul e la sua costruzione iniziò nel 1748. La moschea e il suo complesso, che apparvero quando le tendenze dell'occidentalizzazione iniziarono ad apparire nell'architettura, sono considerati un punto di riferimento nell'architettura ottomana. Insieme alla moschea fu costruito un complesso costituito da una madrasa, un imaret, una biblioteca, un mausoleo e una fontana. Ti consigliamo di visitare la moschea, le varie vie dello shopping e i luoghi in cui mangiare e bere mentre visiti il ​​quartiere.

Nur-i Osmaniye, insieme al grande bazaar, è uno dei luoghi più frequentati di Istanbul per il commercio dell'oro e delle pietre preziose. Pertanto, questa località ospita importanti vie dello shopping e bazar orientali per gli appassionati dello shopping. I negozi e i caffè in via Nur-i Osmaniye sono tranquilli e sono costruiti per soddisfare i loro ospiti.

Nur-i Osmaniye, che storicamente è stato uno dei quartieri più importanti di Istanbul, ha caratteristiche che attireranno l'attenzione di tutti, sia locali che stranieri. Una di queste caratteristiche è che ti sentirai tranquillo nell'aria calma del quartiere. Quando avrete finito di visitare questo quartiere potrete completare il bel viaggio con una passeggiata in riva al mare e tornare a casa felici.

Cosa comprare?

Nuru Osmaniye è conosciuto come un bazar orientale e lì è possibile trovare molti oggetti culturali di seconda mano. Le vie dello shopping di Nur-i Osmaniye ospitano negozi nel Bazar d'Oriente caratteristiche che riflettono le caratteristiche storiche del quartiere. Ad esempio, supponiamo che tu sia interessato ai beni culturali per la casa. In tal caso, puoi fare acquisti nei negozi che realizzano tappeti fatti a mano e tappeti specifici della cultura turca e comunicare con artigiani amichevoli. Un altro bazar orientale che potrai vedere passeggiando per le vie dello shopping di Nur-i Osmaniye saranno i negozi che vendono oggetti d'antiquariato e vestiti. Ad esempio, il negozio Sofa Art & Antiques, situato in via Nur-i Osmaniye, vicino al Bazaar coperto, offre ai visitatori opere d'arte e oggetti d'antiquariato dei tempi antichi.

Sono tanti i luoghi in cui rimarrai affascinato passeggiando per le vie dello shopping e le strade storiche di questo quartiere, e vorrai acquistare regali per i tuoi cari. Nuru Osmaniye, noto per i suoi punti Orient Bazaar, offre un ambiente tranquillo con un'atmosfera diversa. Un altro negozio che puoi visitare in questo ambiente è un negozio che vende tappeti e tappeti conosciuti come Punto di Istanbul. In questo ambiente dove potrete prendere un tè e chiacchierare, rimarrete affascinati dai tappeti artistici, e non tornerete a mani vuote.

Ristoranti a Nur-i Osmaniye

Ci sono molti posti dove mangiare e bere a Nur-i Osmaniye, decorati con diversi elementi culturali e con un'atmosfera calda. Puoi provare deliziosi piatti turchi in questi luoghi e provare le opzioni di caffè turco e narghilè. Ristorante Dehliz si trova in via Nur-i Osmaniye, che ti affascinerà con la sua decorazione culturale e la calda atmosfera. Qui puoi assaggiare i piatti più deliziosi e popolari della cucina turca e puoi lasciare il posto soddisfatto del servizio ricevuto. Con la sua posizione eccellente, i prezzi ragionevoli e il cibo delizioso, dovresti visitare questo quartiere quando ci arrivi.

Lo storico Ristorante Subaşı si trova vicino alla via Nur-i Osmaniye ed è il posto preferito dalla gente del posto. Ti suggeriamo di provare i piatti tradizionali della cucina turca in questo posto perché ti piaceranno moltissimo. In questo posto è molto facile trovare la cucina casalinga turca cotta in una pentola, così come una varietà di kebab e piatti di carne e un piatto che soddisfi le tue papille gustative

Domande Frequenti

Chi ha costruito la moschea Laleli?
La moschea Laleli fu costruita da Mehmed Tahir Aga.
Quando fu costruita la moschea Nuru Osmaniye?
La moschea Nuru Osmaniye fu costruita nel 1748.
In quale distretto si trova Nur-i Osmaniye?
Nuruosmaniye Avenue si trova sul lato europeo, nel quartiere di Fatih.
Chi ha costruito il Suleymaniye?
La Moschea Suleymaniye è costruita dal famoso architetto Sinan.
Quando è stata costruita Laleli?
Laleli fu costruita nel 1783.